Vittorio De Sica

Vittorio De Sica, attore e regista tra i più prolifici del cinema italiano, iniziò la sua carriera sui palcoscenici, ma si conquistò la fama internazionale – è ancora celebrato e citato dai più grandi autori americani, con in testa Martin Scorsese – con i capolavori neorealisti, scritti in coppia con il grande Cesare Zavattini: “Sciuscià” (1946), “Ladri di biciclette” (1948) e “Umberto D.” (1951). Una lunghissima serie di premi