“The Post”

Arriva nelle sale il film di Steven Spielberg “The Post” con i premi Oscar, Meryl Streep e Tom Hanks, che racconta un altro episodio oscuro della storia americana, ma che si ricollega all’attualità attraverso gli argomenti affrontati. Infatti, ambientato negli anni Settanta  parla di verità e menzogna, libertà di stampa (non solo) e condizione della donna.
Sceneggiato da Liz Hannah e Josh Singer, racconta la prima grande scossa nella storia dell’informazione negli Usa

Streep, Hanks e Spielberg presentano “The Post” un film sulla libertà (di stampa) e sul potere (negato) delle donne

Arriva nelle sale italiane il 1° febbraio e sarà, sicuramente, uno dei protagonisti della notte degli Oscar. E’ “The Post” di Steven Spielberg con Meryl Streep e Tom Hanks, che racconta uno dei momenti cruciali della storia americana nei quali i comuni cittadini hanno dovuto decidere se mettere a rischio tutto per fare quello che credevano fosse giusto e necessario per proteggere la Costituzione e difendere la libertà del loro paese