Ricette del XIV secolo

Con le ricette che vorrei proporre, si preparavano le pietanze da servire nelle tavole di ricchi mercanti, di banchieri e giudici, di medici, notai,  lanaioli,  podestà e vescovi; in breve nelle mense quotidiane del popolo grasso, come veniva chiamata a Firenze quella classe cittadina e popolana che nel basso medioevo stava sostituendo la nobiltà dei castelli nel primato sociale.