Mario Mattoli

Uno dei più prolifici registi del cinema italiano, Mario Mattoli realizzò ottantatré film in poco più di trent’anni ma è conosciuto soprattutto come “il regista di Totò” perché con il grande attore ne girò parecchi. Una media di due film all’anno, per un celebre artigiano che già negli anni Trenta ne realizzava anche quattro o cinque in una sola annata. Mattoli diresse i film più svariati e tutti (o quasi) gli attori più famosi del periodo: da Alida Valli ad Anna Magnani; da Aldo Fabrizi a Macario; da Vittorio De Sica a Totò, appunto; da Lilia Silvi a Marina Berti; da Alberto Sordi ai fratelli De Filippo