A New York la retrospettiva completa dedicata al maestro Luchino Visconti

A New York, fino al 28 giugno 2018, è in programma la retrospettiva completa dedicata al maestro Luchino Visconti, con le anteprime mondiali dei restauri di “Ossessione”, “Morte a Venezia” e la versione integrale di “Ludwig”, organizzata da Istituto Luce Cinecittà e The Film Society of Lincoln Center. Dopo l’esordio al Lincoln Center, la retrospettiva Visconti sarà impegnata in un tour nelle più importanti città

Luchino Visconti

Luchino Visconti, il “principe” del cinema italiano, in tutti i sensi. Un maestro non certo dimenticato, ma quasi. Negli ultimi vent’anni – salvo qualche restauro dei suoi film e una velata celebrazione del centenario della nascita – il regista discusso e/o contestato per la sua maniacale ricostruzione ambientale (si dice che pretendeva vero marmo anche su pavimenti coperti completamente da tappeti) non ha avuto i meritati omaggi, però, è stato uno degli esponenti più importanti del nostro cinema tra gli anni Quaranta