“Petit Paysan”

“Petit Paysan”, opera prima di Hubert Charuel – sceneggiata con Claude Le Pape – è un sorprendente dramma d’attualità che fonde ottimamente episodi autobiografici (i genitori dell’autore hanno una fattoria lattearia in cui lui è cresciuto) e altri fatti presi dalla cronaca. Un dramma rurale che si sviluppa come un thriller psicologico e sociale da cui scaturiscono le contraddizioni istituzionali e la disperazione degli allevatori