Presentati a Roma i candidati al David di Donatello dei film 2018. Tra i preferiti “Dogman”, “Loro” e “Sulla mia pelle”

Presentate oggi dall’Accademia del Cinema Italiano, le cinquine delle candidature ai premi David di Donatello dei film del 2018, usciti dal 1° gennaio al 31 dicembre, in ordine alfabetico, votate (da 1251 votanti, pari all’81%) dall’8 al 31 gennaio 2019 dai componenti la Giuria dell’Accademia. Le ha svelate alla stampa, a Roma nella sede Rai, dal Presidente e Direttore Artistico Piera Detassis

Annunciate le nomination al David di Donatello 2018: 15 per “Ammore e malavita”, 11 per “Napoli velata”

Presentati ieri mattina nella sede Rai di Roma i candidati al David di Donatello 2018 la cui premiazione, condotta da Carlo Conti, verrà trasmessa in diretta su Rai1, appunto, il 21 marzo in prima serata. Prevedibili, ma non troppo, i più importanti concorrenti in gara per questa 62.a edizione dei David, i più prestigiosi premi cinematografici del nostro grande schermo. I più nominati sono “ Ammore e Malavita” dei Manetti Bros, che ha raccolto ben 15 nomination, fra cui Miglior Film e Miglior regia, e “Napoli velata” di Ferzan Ozpetek