FU LA SPAGNA!

di Gladis Alicia Pereyra
Lo sguardo fascista sulla Guerra civile spagnola

La guerra civile spagnola vista dai fotoreporter inviati sul campo dal regime fascista italiano, nella grande mostra fotografica inaugurata venerdì 5 ottobre al Teatro dei Dioscuri al Quirinale di Roma.

Fu la Spagna!

1936-1939. A 80 anni dalla guerra civile in Spagna, una grande mostra fotografica racconta uno degli eventi che hanno segnato per sempre le sorti dell’Europa

Al femminile

“Al femminile” è il titolo della mia mostra personale al Consolato Generale d’Italia a Nizza dall’ 8 al 23 marzo 2018 e che si inaugura oggi 8 marzo, giorno in cui si celebra la Giornata Internazionale della Difesa dei Diritti della Donna e della Pace Internazionale – dichiarata nel 1977 dall’Assemblea Generale delle Nazioni Unite.

Scarpe rosse in cammino contro il femminicidio

“Zapatos Rojos” è un progetto d’arte pubblica dell’artista messicana Elina Chauvet. Consiste in un’installazione composta da numerose paia di scarpe rosse da donna, per puntare il dito contro l’omertà che avvolge la scomparsa e l’uccisione di centinaia di donne a Ciudad Juárez e per dire basta alla violenza di genere.

Monet, il segreto infinito della rappresentazione

Nel momento in cui il ministro della Cultura, Dario Franceschini, rivendica con giustificato orgoglio i dati record dei musei nel 2017, il mercato italiano del bello segna un altro successo, quello della mostra di Monet al Vittoriano di Roma, oggetto di un autentico assedio.

Inferno, Purgatorio e Paradiso di una pupara

  Se i pupi siciliani sono stati dichiarati dall’Onu “patrimonio dell’umanità, lo si deve soprattutto a Mimmo Cuticchio, puparo e cuntatore (com’è chiamato chi spiega e commenta la recita), nato sulle tavole del teatrino dove il padre e i fratelli maggiori portavano in giro per i piccoli paesi della Sicilia le eroiche gesta del Paladini di Francia.