A Roma – dal 16 aprile al 2 giugno 2019 – “Lontano”: le fotografie di Caio Mario Garrubba un maestro poco conosciuto

Cosmopolita per scelta, fotoreporter indipendente tra i primi a varcare la cortina di ferro e a raccontarla al mondo occidentale, “Lontano – Caio Mario Garrubba Fotografie”, promossa e organizzata da Istituto Luce Cinecittà, alla Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea di Roma,  mette in luce la produzione di un autore italiano amato da Cartier-Bresson

“L’uomo fedele”

Ecco l’opera seconda del figlio d’arte Louis Garrel (di Philippe), “L’uomo fedele”, una piacevole commedia sentimentale della quale è anche protagonista con due attrici bellissime, rappresentanti di due generazioni diverse: Laetitia Casta (l’attuale moglie) e Lily-Rose Depp (figlia di Johnny e Vanessa Paradis)

“Noi” (US)

Una metafora inquietante sulla doppia anima dell’America in “Noi” (in originale US, che sta per ‘noi’ ma anche per United States), il nuovo film di Jordan Peele, che ci aveva folgorato due anni fa con l’opera prima “Get Up”, premio Oscar per la miglior sceneggiatura, la prima volta per un thriller-horror in serie A

Non mi avrai!

di Ivana Musiani
Non prendete questo libro soltanto come gesto generoso verso coloro che soffrono della stessa patologia dell’autrice.