Quanto amor nella Roma letta al contrario

di Ivana Musiani
Il palindromo? Un incantesimo. L’anagramma? Una bellezza. E volete mettere il fascino della crittografia? Per non parlare di “quella passione che si chiama enigmistica”, da cui Federico Mussato appare posseduto

Giovanna è donna

Manuela Faella
Scrivendo anche io, capisco l’urgenza di non fermarsi, di voler dire tutto, di girare e rigirare il coltello nella piaga, fino a che quello che si dice diventa fastidioso, eccessivo, ridondante, soffocante.

L’autobiografia ai tempi dei social network

di Marco Ferrazzoli
Duccio Demetrio svolge un’attività culturale e saggistica invidiabile per l’assoluta libertà con cui si tiene fuori dagli schemi disciplinari e istituzionali.

Quando la fiaba racconta la società

di Valentina di Paola
Raccontare storie è una delle azioni più ataviche dell’essere umano. Le narrazioni, nel senso sociologico del termine, sono oggetto di studio per numerosi filosofi, che ricercano il senso profondo tra storia e società.