Come scoprire il Takeshi Kitano scrittore con “Nascita di un guru” (1990)

Un romanzo per scoprire il Takeshi Kitano, alias Beat Takeshi, scrittore, oltre che attore (e comico), sceneggiatore, montatore e regista cinematografico esordiente a 42 anni e premiato ai festival di Cannes e Venezia per titoli quali “Hana-bi” (1997), “L’estate di Kikujiro” (1999) e “Dolls” (2002). “Nascita di un guru” (Kyoso tanjo, 1990), è un romanzo esistenziale

Il premio letterario Giuseppe Tomasi di Lampedusa allo scrittore spagnolo Fernando Aramburu in una serata condotta da Nino Graziano Luca

Sarà il giornalista, regista e autore radiotelevisivo Nino Graziano Luca a condurre la XV edizione del Premio Letterario “Giuseppe Tomasi di Lampedusa”, sabato 4 agosto alle ore 21 in Piazza Matteotti. Accanto a lui l’attrice e conduttrice Roberta Giarrusso.  Tra gli ospiti della serata Giancarlo Giannini e Noemi. A vincere quest’anno il premio letterario è lo scrittore Fernando Aramburu

Giovanna è donna

Manuela Faella
Scrivendo anche io, capisco l’urgenza di non fermarsi, di voler dire tutto, di girare e rigirare il coltello nella piaga, fino a che quello che si dice diventa fastidioso, eccessivo, ridondante, soffocante.

L’autobiografia ai tempi dei social network

di Marco Ferrazzoli
Duccio Demetrio svolge un’attività culturale e saggistica invidiabile per l’assoluta libertà con cui si tiene fuori dagli schemi disciplinari e istituzionali.

Quando la fiaba racconta la società

di Valentina di Paola
Raccontare storie è una delle azioni più ataviche dell’essere umano. Le narrazioni, nel senso sociologico del termine, sono oggetto di studio per numerosi filosofi, che ricercano il senso profondo tra storia e società.

Una donna caritatevole

di Gladis Alicia Pereyra
Non nevicava da due giorni e il sole splendeva in un cielo levigato. Sui vicoli del paese, la neve in parte si era sciolta e diventata sottili lastre di ghiaccio rendendo pericoloso il transitare.