“La casa delle bambole” (Ghostland)

Dopo essere stato presentato nei festival specializzati di Sitges (nomination), Molins de Rei (Premio della Giuria, nomination per Film e Regia) e Gérardmer (Grand Prize, Premio della giuria SyFy a Laugier e Miglior Film), e dell’uscita in patria a marzo e subito dopo negli altri paesi del mondo), approda nelle sale italiane il riuscito thriller-horror

“Il castello di vetro”

Dal romanzo autobiografico best-seller “Il castello di vetro” della giornalista Jeannette Walls, il film omonimo di Destin Daniel Cretton, il tipico melodramma familiare di stampo hollywoodiano sostenuto da un bel cast. Storia agrodolce di una famiglia eccentrica, resiliente (affronta fatti traumatici in maniera positiva) e affiatata

“Conta su di me”

Una commedia sulla tragedia di una vita ancora da vivere, su un adolescente condannato dalla malattia, però non un film sul male ma sui rapporti, le amicizie improbabili, su genitori e figli. Ispirato a una storia vera, tratta dal libro omonimo di Daniel Meyer e Lars Amend, “Conta su di me” ovvero “Dieses bescheuerte Herz”, del tedesco Marc Rothemund

“Bohemian Rhapsody”

E’ appena uscito in Argentina e Sud America, dopo il debutto mondiale a Londra (e Gran Bretagna) il 24 ottobre, “Bohemian Rhapsody”, in cui il regista Bryan Singer ricostruisce vita e carriera di Freddie Mercury – e dei Queen – in raro equilibrio fra dramma biografico e musical, creazione artistica e sentimenti

“Il Presidente”

L’avevamo vista l’anno scorso proprio in Argentina e ci sembrava anticipasse il percorso politico ed economico non solo del Paese ma anche del subcontinente sudamericano. Oggi, quando esce in Italia, dopo oltre un anno, diventa ancora più di scottante attualità. E’ l’opera terza del regista argentino Santiago Mitre – già sceneggiatore per il pluripremiato Pablo Trapero -,“Il Presidente”

“El Potro – Lo mejor del amor”

Anche in Argentina vengono rievocate sul grande schermo vita e carriera di popolari cantanti e musicisti e, in attesa di “Bohemian Rhapsody” (su Freddy Mercury in sala oggi), è uscito nelle sale a ottobre “El Potro – Lo Mejor del Amor” (t.l. Il puledro – Il Meglio dell’Amore”) che ricostruisce vita, carriera e morte di Rodrigo ‘El Potro’ Bueno, firmato dalla stessa Lorena Muñoz che già aveva portato al cinema la storia di “Gilda

“In viaggio con Adele”

Da uno spunto non originale come quello del viaggio in compagnia, da “In viaggio con la zia” di George Cukor (1972) a “Viaggio con Anita” di Mario Monicelli (1979) e “Compagna di viaggio” di Peter Del Monte (1996) con Michel Piccoli e Asia Argento, quindi dal film on the road in coppia, nasce “In viaggio con Adele”, opera prima di Alessandro Capitani

“Il complicato mondo di Nathalie”

Una piacevole commedia esistenziale al femminile, scritta e diretta dai fratelli David e Stéphane Foenkinos, per una Karin Viard (da “L’odio” a “La famiglia Belier”) protagonista assoluta affiancata da Thibault de Montalembert, Bruno Todeschini e Corentin Fila. Nathalie (una Viard impagabile) è una donna molto carismatica