Agenda Brasil

di Piera Mattei
Dal 6 all’8 settembre si è svolto a Roma, presso la Casa del Cinema, largo Marcello Mastroianni 1, il Festival Internazionale di Cinema Brasiliano

Non solo Venezia per il cinema italiano ma anche Toronto e Londra

Non solo i bagliori attesi da Venezia. Il cinema italiano presente e che verrà si prepara ad altri due importantissimi appuntamenti: il Festival internazionale di Toronto – forse il Festival più monstre del pianeta per numero di film, pubblico, mercato – e Londra, una vetrina sofisticata e tra le più attese d’Europa.

Terzo giorno al Festival di Venezia sono passati Deneuve, Binoche e Johansson, Pitt e Almodovar

Dopo l’apertura di mercoledì con il primo film in concorso, “La verité” (che in Italia diventerà ‘le’ verità) del pluripremiato regista giapponese Hirokazu Kore-eda, già Palma d’Oro per “Un affare do famiglia”, con due star francesi del cinema internazionale – la diva Catherine Deneuve e Juliette Binoche -, ieri si è passati ”Ad Astra” di James Gray, con Brad Pitt

L’attrice e cantante Maria Roveran ancora una volta a Venezia

L’attrice e cantante Maria Roveran sbarcherà alla 76.a Mostra d’Arte Cinematografica di Venezia come co-protagonista del film “Effetto Domino” di Alessandro Rossetto, che verrà presentato il 2 settembre 2019 (ore 21:00, Sala Giardino) nella sezione Sconfini e uscirà nelle sale il 3 settembre

Annunciati i tre film finalisti al Premio Lux del Parlamento Europeo

Annunciati, in occasione della presentazione delle Giornate degli Autori, i tre film in competizione per il Premio Lux 2019. Tra i finalisti di questa edizione, scelti tra i 10 film della Selezione Ufficiale, “Cold Case Hammarskjöld” di Mads Brugger, che concorrerà con “God Exists, Her Name Is Petrunya” di Teona Strugar Mitevska e “The Realm” (Il regno) di Rodrigo Sorogoyen