Omaggio al rimpianto regista Claudio Caligari dai Ragazzi del Cinema America al Porto di Ostia

Dopo la retrospettiva dedicata a Pier Paolo Pasolini – che comunque continua con scadenza settimanale tempo permettendo – un grande omaggio al maestro Claudio Caligari sul maxi schermo del Porto di Ostia con la proiezione di “Amore Tossico” (18 Agosto), “L’odore della notte” (25 agosto) e “Non essere cattivo” (1 Settembre), che sarà presentato dai protagonisti Luca Marinelli e Alessandro Borghi

La leggendaria guerriera “Mulan” tornerà sul grande schermo nel 2020 in carne e ossa

A vent’anni dall’uscita del lungometraggio d’animazione omonimo, sono ufficialmente iniziate le riprese del film Disney “Mulan”, rivisitazione in live action del precedente prodotto dallo stesso studio nel 1998. Il nuovo lungometraggio sarà girato in diverse location in Nuova Zelanda e in Cina, e arriverà nelle sale nel 2020. La protagonista è Liu Yifei

Lina, anticonvenzionale e coraggiosa regista da Oscar, compie 90 anni

Lina la ribelle, Lina l’innovativa, Lina l’autrice, Lina la Wertmuller. Regista anticonvenzionale e coraggiosa, Arcangela Felice Assunta Wertmuller (vero nome) compie oggi 90 anni – Roma, 14 agosto 1928 – ma è sempre vivace e ironica, e ricorda che la vita va vissuta lavorando e divertendosi. La prima donna candidata all’Oscar per la regia (con “Pasqualino Settebellezze”, nomination anche per la sceneggiatura

Come scoprire il Takeshi Kitano scrittore con “Nascita di un guru” (1990)

Un romanzo per scoprire il Takeshi Kitano, alias Beat Takeshi, scrittore, oltre che attore (e comico), sceneggiatore, montatore e regista cinematografico esordiente a 42 anni e premiato ai festival di Cannes e Venezia per titoli quali “Hana-bi” (1997), “L’estate di Kikujiro” (1999) e “Dolls” (2002). “Nascita di un guru” (Kyoso tanjo, 1990), è un romanzo esistenziale

“Most Beautiful Island”

Un thriller-horror ispirato alla realtà che segna il debutto dietro la macchina da presa dell’attrice spagnola Ana Asensio. Infatti, l’autrice prende spunto dalle vicenda vissute in prima persona e di cui è stata testimone quando era immigrata a New York, dopo una tragedia personale. Girato in 16mm e in gran parte autoprodotto

Una Master Class di Spike Lee alla Biennale Cinema di Venezia

Mastercard, sponsor ufficiale della Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica della Biennale di Venezia per il secondo anno consecutivo, promuove un’esclusiva masterclass che esplorerà come l’innovazione stia contribuendo ad arricchire l’esperienza creativa. L’evento si svolgerà presso l’Italian Pavillon dell’Hotel Excelsior, il 31 agosto a partire dalle 16.00

Fine estate con la danza sul grande schermo “New York Academy – Freedance”

Sono oltre ventanni – se non vogliamo prendere in considerazione “Flashdance” e “Footloose” degli anni Ottanta – che ogni fine estate apporda un film dedicato alla danza e alle nuove tendenze del ballo, dedicato soprattutto ad adolescenti e giovani che amano ballare. E quest’anno, dal 14 settembre, arrivo nelle sale italiane, distribuito da Videa, “New York Academy – Freedance”

Al Festival di Venezia, in concorso nella sezione Orizzonti, il film del tibetano Pema Tseden “Jinpa”

“Jinpa”, il film scritto e diretto da Pema Tseden, sarà presentato – in concorso – nella sezione Orizzonti alla 75.a Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia. Sul sentiero della vita, talvolta incontriamo qualcuno i cui sogni raggiungono i nostri fino al punto di convergere. Questa è una storia di vendetta e redenzione. Il film è l’adattamento di due racconti dello stesso Tseden