Jean Philippe Koch a VIM “Live at Home” giovedì 4 giugno alle 19.00

 

liv

Dal Lussemburgo il nuovo appuntamento di Visioninmusica “Live at Home”: è di scena un pluripremiato pianista della scena internazionale…

Giovedì 4 giugno 2020 – ore 19:00

JEAN-PHILIPPE KOCH

  Giovedì 4 giugno l’appuntamento con Visioninmusica “Live at Home”: si sposta a Lussemburgo dove uno dei più interessanti pianisti della scena internazionale, Jean-Philippe Koch (leader del gruppo Dock in Absolute), in diretta streaming dal Conservatorio di Musica della sua città, eseguirà alcuni brani di sua composizione.

  Jean-Philippe Koch ha iniziato a studiare pianoforte all’età di cinque anni e ha continuato a studiare al Conservatorio di Lussemburgo. All’età di 17 anni, ha continuato alla Musikhochschule di Saarbrücken e ha completato un corso di laurea magistrale presso il Conservatorio reale di Liegi, dove si è laureato con “grande distinzione” e ha anche vinto il premio per il massimo dei voti nel corso del suo Master. Dopo aver studiato anche al Berklee College of Music di Boston, gli è stata assegnata una borsa di studio dalla scuola Berklee per i suoi studi.
Accanto a questo, ha ottenuto il diploma di maturità in notazione musicale e analisi musicale. Precedentemente, ha studiato composizione e notazione musicale presso il Conservatorio di Lussemburgo. Nel 2014 è entrato a far parte del personale docente di questa scuola come insegnante di pianoforte.
Jean-Philippe ha anche un vivo interesse per l’improvvisazione, il jazz e la composizione, esibendosi sia da solo che come parte di un gruppo. Ha studiato pianoforte jazz al Berklee College of Music di Boston e al Codarts University Worldmusic and Dance Center di Rotterdam. Con la band jazz Dock In Absolute composta da Michel Meis (percussioni) e David Kintziger (contrabbasso), è in viaggio per il mondo per presentare la sua musica tra cui Cina, Giappone, Lussemburgo, Belgio, Germania, Romania, Paesi Bassi …
Jean-Philippe ha registrato quattro cd, l’ultimo con l’etichetta EtCetera, con suo padre, Philippe (violino) e sua sorella Laurence (violino), come parte del Koch Trio. Il Trio ha suonato, tra l’altro, alla Berliner Philharmonie, alla Luxembourg Philharmonie, al Christophori Salon di Berlino, al Goethe Institut di Parigi, alla London Conway Hall, a Dublino, a Madrid Conde Duque … e continua a presentare la sua musica al mondo.
Jean-Philippe è stato insignito della medaglia d’oro al concorso giovani solisti UGDA. Ha anche ricevuto il premio SACEM, il premio EMCY (European Union of Music Competitions for Youth) e il premio per la migliore composizione per pianoforte al concorso internazionale di composizione Artistes en Herbe.

https://www.facebook.com/jeanphilippe.koch.9

Link per seguire la diretta:
https://youtu.be/_3a1pFSVw_

  La performance, in programma alle ore 19:00 sul canale YouTube dell’Associazione sarà anche l’occasione, come di consueto nell’ambito di queste iniziative, per contribuire volontariamente con donazioni a favore dell’Azienda Ospedaliera Santa Maria di Terni, città natale di Visioninmusica, a sostegno del diritto alle migliori cure per i pazienti colpiti da Covid-19 nel contesto di una sicurezza sanitaria di interesse generale.
Info e modalità per donare al seguente link: https://www.aospterni.it/pagine/donazioni

I live proseguiranno nei prossimi giorni con Nadimop (8 giugno); Federico Mondelci/Paolo Biondi (11 giugno), Daniele Bengi Benati (15 giugno) e Rebel Bit (22 giugno).

Tutti i live saranno accessibili in diretta streaming sul canale YouTube di Visioninmusica. Sarà inoltre disponibile il link alla pagina del concerto in diretta sulle pagine Facebook, Instagram e Twitter ufficiali del festival.

Visioninmusica “Live at Home” fa parte di “JIP ON STREAMING”, il primo festival nazionale di jazz sul web, lanciato da Jazz Italian Platform.
Visioninmusica è socio fondatore di Jazz Italian Platform (JIP), associazione nazionale di promoter, assieme a Umbria Jazz, Bologna Jazz Festival, Jazz in Sardegna, Jazz Network, Pomigliano Jazz, Saint Louis College of Music, Veneto Jazz. JIP condivide sulle sue pagine social tutte le iniziative dei propri associati.