Alla Festa del Cinema di Roma i vincitori del premio “La Pellicola d’Oro”

LA PELLICOLA D’ORO
ALLA
FESTA DEL CINEMA DI ROMA

  Si è tenuta la terza edizione della premiazione de La Pellicola D’oro, nell’area RomaLazioFilmCommission della Festa del Cinema di Roma, con la presenza di grandi personalità del nostro cinema italiano.
Quest’anno 2019, grazie alla collaborazione di tre associazione professionali: A.I.A.R.S.E., A.P.A.I. e A.S.N.A.C. che hanno collaborato con il premio de La Pellicola d’Oro, sono stati riconosciuti tre professionisti che le associazioni stesse hanno votato nel loro interno.
A seguire un dibattito dal titolo “La produzione e le aziende cinematografiche” Obiettivo? Evidenziare e premiare i mestieri e gli artigiani del cinema italiano sottolineando il nostro “Made in Italy” nel mondo e alle nuove generazioni che non conoscono i mestieri dei titoli di coda.
Comunicarne il valore e portare avanti un’opera di sensibilizzazione destinata a curiosi, giornalisti, appassionati e operatori dei diversi settori del cinema.
Attesissimi da una folla di fans gli ospiti d’eccezione: Gabriel Garko ed Elena Russo che hanno premiato i tre vincitori di questa edizione, ovvero, Stefano Cialoni (Amministratore A.S.N.A.C) per il premio alla Carriera, Vivalda Vigorelli (A.I.A.R.S.E.) per il premio alla Carriera e Antonella Viscardi (Produttore esecutivo per il film “Sulla mia pelle” di Alessio Cremonini).

La Pellicola d’Oro si avvia alla X Edizione del 2020 ricordando di essere stato inserito dal 2017 come premio collaterale alla Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica di Venezia.