Elena Cotta e Carlo Alighiero portano in scena a Roma “Papà” di Pierre Chesnot

Per la prima volta in scena la commedia brillante di Pierre Chesnot “Papà” – dal 28 febbraio 2019 al Teatro Manzoni di Roma – con la compagnia di Elena Cotta e Carlo Alighiero, da settant’anni insieme sul palcoscenico e nella vita. Una delle più riuscite commedie (degli equivoci) del prolifico autore francese che da oltre quarant’anni conquista le platee non solo d’oltralpe.

La commedia dell’ottantenne, scrittore e drammaturgo, narra le vicende di Philippe, anziano editore e proprietario di giornali, teso ed eccitato come un ragazzo perché sta per sposarsi – con una donna che ne ha 30 anni di meno – per la terza volta! E’ per lui un giorno felice, ma l’atmosfera viene presto guastata dall’arrivo di due persone non invitate. Chi sono? Cosa vogliono? I nuovi arrivati portano notizie sconvolgenti.

Philippe scopre, per colpa di un’avventura di gioventù da tempo dimenticata, di essere papà di un figlio di 50 anni, che essendo a sua volta padre, lo farà diventare di colpo nonno ed avendo costui una figlia incinta, presto sarà addirittura bisnonno. Philippe è sconvolto! Costretto ad accettare questa nuova famiglia allargata, non gli resterà che invitare tutti, parenti vecchi e nuovi, figlio inaspettato, nipoti e pronipoti al suo imminente matrimonio. Ma, l’arrivo di un suo vecchio grande amico ribalterà nuovamente la situazione con una serie di divertenti colpi di scena…

Adattamento e regia di Carlo Alighiero, con Carlo Alighiero, Elena Cotta, Sergio Ammirata, Cinzia Berni, Luca Negroni, Andrea Carpiceci e Valentina Marziali.

Teatro Manzoni – Via Monte Zebio 14/c – 00195 – Roma

Oggi ore 21 – Domani ore 21 – Sabato ore 17 – 21 – Domenica 17.30 – Martedì 21