Al Sociale di Amelia opera autobiografica di Bernstein

  Venerdì 19 ottobre alle 20,30 al Teatro Sociale di Amelia nell’ambito di Amelia Festival e domenica 21 ottobre alle 17,30 al Teatro Secci di Terni (inoltre due recite per le scuole, il 19 alle 11 ad Amelia e il 22 alle 11 a Terni) sarà rappresentata l’opera in un atto Trouble in Tahiti, di cui Leonard Bernstein (1918-1990) non solo compose la musica ma scrisse anche il libretto, per l’unica volta nella sua vita. Fu scritta nel 1951 ed è nata probabilmente da uno spunto autobiografico. Bernstein riporta infatti le dinamiche quotidiane di una tipica coppia della middle class americana. I protagonisti sono Dinah e Sam, colti in una giornata qualsiasi del loro matrimonio, tra tv, palestra e psicanalista, in una sostanziale incapacità comunicativa. Questa sorta di piccolo musical a tinte dark, che si avvale di due cantanti d’opera e un trio vocale jazz, sfrutta al massimo l’eclettismo della scrittura di Bernstein, di sicura presa sul pubblico di oggi.

  Dirige Fabio Maestri, particolarmente apprezzato come interprete di musica del Novecento e contemporanea. Nel suo curriculum figurano molti importanti teatri e orchestre nazionali e internazionali tra cuiOrchestra Sinfonica Nazionale della Rai, Orchestra dei Pomeriggi Musicali di Milano Orchestra Sinfonica Siciliana, Orchestre Philarmonique de Nice, Opera di Roma, Teatro San Carlo di Napoli, Teatro Massimo di Palermo, Teatro Comunale di Bologna, Teatro Petruzzelli di Bari – ed è stato invitato in prestigiosi festival come Sagra Musicale Umbra, Maggio Musicale Fiorentino, Ravenna Festival, Belcanto Festival di Dordrecht e Biennale di Venezia.

  Carlo Fiorini  firma la regia e l’impianto scenico. I due protagonisti sono Chiara Osella e Dario Ciotoli, nei ruoli rispettivamente di Dinah e Sam. Il trio jazz è formato da Lucia FilaciCarlo Putelli Luca Bruno. Suona l’Ensemble In Canto.

  Lo spettacolo è realizzato da OperaInCanto in collaborazione con Associazione Nuova Consonanza, Associazione Roma Sinfonietta, Università Roma Tre, Università Roma Due “Tor Vergata”, Ameria Festival.

  La rappresentazione sarà affiancata da una tavola rotonda, dedicata alla figura di Bernstein che si svolgerà lunedì 15 ottobre alle 17 presso bct-Biblioteca Comunale di Terni: si parlerà della sua figura di compositore e direttore d’orchestra e particolare attenzione verrà data al suo fondamentale contributo come divulgatore della musica colta attraverso i mass media (la serie Young’s people concerts, da lui ideata per la CBS con la partecipazione della New York Philharmonic, inaugurata nel 1958 e trasmessa in quaranta paesi, fu un’operazione pionieristica e ancora oggi validissima).