John Travolta è “Gotti – Il primo padrino”, in anteprima al Taormina Film Fest

Sarà presentato in anteprima alla 64.a edizione del Taormina FilmFest come evento speciale – proiezione ufficiale mercoledì 18 luglio ore 21.00, Palazzo dei Congressi -, “Gotti – Il primo padrino”, il nuovo film interpretato da John Travolta (“Grease” a “Pulp Fiction”) e Kelly Preston (“I gemelli”, “Jerry Maguire”), che racconta la vera storia di uno dei più famosi e crudeli gangster dei nostri tempi.

La pellicola, diretta dall’attore e regista Kevin Connolly (“Entourage”, “La verità è che non gli piaci abbastanza”), ripercorre gli eventi che hanno definito la carriera criminale di John Joseph Gotti, capo della famiglia criminale Gambino, una delle più potenti organizzazioni malavitose di New York, gettando nuova luce anche sulla vita personale del famoso gangster.

Il crime movie che ha per protagonista la star di “Pulp Fiction”, “Face/Off – Due facce di un assassino” e la trilogia “Senti chi parla” – per ricordare solo i più famosi – e, più recentemente, “Le belve” di Oliver Stone, racconta l’ascesa criminale del boss italo-americano John Gotti, il mafioso, scomparso 16 anni fa per un cancro alla gola, che fu a capo della famiglia Gambino di New York City.

Con il sottotitolo originale “Un vero padrino americano” (A Real American Godfather), il film racconta l’uomo che fu a capo della criminalità durante gli anni ’80, divenendo praticamente una celebrità, sfoggiando vestiti eleganti e dando l’impressione di essere intoccabile di fronte alla legge.

Per la star protagonista (John Travolta), Gotti, rappresenta un ritorno ai progetti che si basano su vere storie di crimini dopo aver ricevuto una nomination agli Emmy per la sua grande interpretazione nella serie “Il caso O. J. Simpson”. Completano il cast Kelly Preston (l’attrice moglie di Travolta), Stacy Keach, Pruitt Taylor Vince e Spencer Lofranco.

Il film sarà distribuito nelle sale italiane dal 13 settembre 2018 da Eagle Pictures