Torna domani sul grande schermo per una sola volta “Yellow Submarine” dei Beatles in versione restaurata 50 anni dopo

Un evento unico: torna domani 6 luglio in anteprima sul grande schermo per una sola sera al Cinema Caravaggio (via Paisiello 24/b) di Roma, alle 21.30, in una proiezione totalmente gratuita, “Yellow Submarine” (1960) di George Dunning – ispirato alla canzone omonima pubblicata nel 1966 – con i Beatles in versione animata e restaurata, in collaborazione con Universal, Apple, The Official Beatles Fan Club Pepperland e Beatlesiani d’Italia. Solo un giorno, Solo uno spettacolo, Solo per i Beatles fan! Prenotate subito, Posti Limitati fino ad esaurimento.

L’evento si svolge in occasione dei tre anniversari: l’incontro di Paul McCartney con John Lennon, il 6 luglio 1957, da cui è partita la vera storia dei Beatles; il compleanno di Ringo Starr, che il 7 luglio compie 78 anni; e i 50 anni dall’uscita del film “Yellow Submarine”, che risale al 17 luglio 1968.

L’evento si ripete in contemporanea a Milano, al Teatro Guanella (via Giovanni Duprè, 19), ma la serata si apre alle ore 19.30 con il concerto dei The Beat Brothers, band formata da Michele Caputo (chitarra e voce), Rolando Giambelli (chitarra, armonica e voce), Furio Sollazzi (batteria e percussioni) e Mauro Volonterio (chitarra basso e voce). Durante il concerto è attivo il servizio bar per un aperitivo in musica. Alle ore 20.30, l’evento prosegue con la proiezione della versione rimasterizzata del film “Yellow Submarine”. La serata è a ingresso gratuito fino a esaurimento posti, con prenotazione obbligatoria.

In Inghilterra e Irlanda, la versione restaurata del film verrà presentata l’8 luglio 2018.