Palazzo Barberini in Roma apre le nuove sale con la mostra “Eco e Narciso”

In occasione dell’apertura delle nuove sale dell’ala Sud di Palazzo Barberini è stata inaugurata la grande mostra “Eco e Narciso”. Ritratto e autoritratto nelle collezioni del MAXXI e delle Gallerie Nazionali Barberini Corsini – dal 18 maggio al 28 ottobre 2018 – a cura di Flaminia Gennari Santori e Bartolomeo Pietromarchi e prodotta dalle Gallerie Nazionali in collaborazione con il MAXXI Museo nazionale della arti del XXI secolo.

Da Luigi Ontani a Pietro da Cortona, da Raffaello a Richard Serra, da Bronzino a Giulio Paolini, da Piero di Cosimo a Kiki Smith: opere di arte antica e contemporanea, provenienti dalle collezioni dei due musei nazionali, si uniscono per raccontare i temi della temporalità, della rappresentazione del potere, dell’erotismo, dell’intimo e dell’esotico.

Oltre alle nuove sale il percorso si snoda dal Salone Pietro da Cortona, alla Sala Ovale e alla Sala dei Paesaggi, attraverso una prospettiva diversa, non cronologica, al di là delle categorie storico-artistiche con le quali abitualmente si guardano e si studiano i dipinti del passato.

MOSTRA: Eco e Narciso. Ritratto e autoritratto nelle collezioni del MAXXI e delle Gallerie Nazionali Barberini Corsini. Curatori: Flaminia Gennari Santori e Bartolomeo Pietromarchi
Sede: Roma, Palazzo Barberini, via delle Quattro Fontane, 13

Orari: martedì/domenica 8.30- 19.00. La biglietteria chiude alle 18.00

Giorno di chiusura: lunedì

Biglietto Barberini Corsini: Intero 12 € – Ridotto 6 €

Nel periodo di apertura della mostra Eco e Narciso ridotto speciale per i possessori di biglietto del MAXXI: 8€. Nello stesso periodo con il biglietto delle Gallerie Nazionali l’ingresso al MAXXI è ridotto a 8€

Il biglietto è valido dal momento della timbratura per 10 giorni in entrambe le sedi del Museo: Palazzo Barberini e Galleria Corsini. Gratuito: minori di 18 anni, scolaresche e insegnanti accompagnatori dell’Unione Europea (previa prenotazione), studenti e docenti di Architettura, Lettere (indirizzo archeologico o storico-artistico), Conservazione dei Beni Culturali e Scienze della Formazione, Accademie di Belle Arti, dipendenti del Ministero per i Beni e le Attività Culturali, membri ICOM, guide ed interpreti turistici in servizio, giornalisti con tesserino dell’ordine, portatori di handicap con accompagnatore, personale docente della scuola, di ruolo o con contratto a termine, dietro esibizione di idonea attestazione sul modello predisposto dal Miur.

Informazioni: tel. 06-4824184 | email: comunicazione@barberinicorsini.org