Uscita evento al Farnese di Roma per “Poesia senza fine” di Alejandro Jodorowsky, maestro del surrealismo

Il nuovo film “Poesia Senza fine” (Poesia sin Fin”, 2016) del maestro surrealista Alejandro Jodorowsky arriva al Cinema Farnese di Roma (per biglietti e prenotazioni tel. 06 686 4395 oppure su facebook), in uscita evento il 16 e il 17 gennaio alle ore 18:00 e alle ore 20:20, e non dal 12 gennaio come precedentemente comunicato, dovuto ai consueti problemi di distribuzione e disponibilità delle sale date le innumerevoli uscite al cinema.

E, come il precedente “La danza della realtà” (2013), è ambientato e girato nel paese di origine dell’autore, ovvero in Cile – nonché ispirato alla propria giovinezza – dove è tornato dopo un lungo vagabondare artistico dal Messico all’Europa.

Infatti, narra la storia, a cavallo tra gli anni Quaranta e Cinquanta, del giovane Alejandro Jodorowsky che si libera dalle limitazioni imposte dalla famiglia, e, immerso nel mondo artistico e culturale di Santiago del Cile, afferma la sua indipendenza e scopre la poesia.

Immerso nel mondo artistico e bohémien dell’epoca, fa la conoscenza di Enrique Lihn, Stella Díaz e Nicanor Parra (fratello della celebre cantautrice Violeta), promesse della letteratura moderna sudamericana. Circondato da quest’universo di intellettuali e sperimentazione poetica, vivrà un periodo autentico, pervaso di sensualità e follia.

Nel film – presentato alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes, al Festival di Locarno e premiato al San Francisco International Filmfest – recitano lo stesso Alejandro Jodorowsky e i suoi figli Adan Jodorowsky (il regista da giovane), Brontis Jodorowsky (Jaime), Axel Jodorowsky, Jeremìas Herskovits (Jodorowsky bambino), Leandro Taub (Enrique Lihn), Carlos Leay (angelo della morte) e Pamela Flores (Stella Diaz). Co-prodotto da Francia e Gran Bretagna.

Anteprima domenica 14 gennaio alle ore 20.30 al Detour in via Urbana 107 (Rione Monti). L’ingresso in sala è riservato ai soci con tessera annuale 4 euro + 5 euro contributo film. Info e prenotazioni solo online: www.cinedetour.it Prima di prenotare: leggere attentamente le istruzioni e le modalità d’uso. Il film è presentato e distribuito da Mescalito Film.

HANNO DETTO

“Opera immensa audace e generosa” Mymovies

“Film meraviglioso, pieno di vita ed emozioni” Euronews