Venerdì 8 dicembre, a Napoli, anteprima del documentario “Posto Unico” di Borgia e Piacentini sul cinema di una volta

Venerdì 8 dicembre, al teatro Galleria Toledo di Napoli, si terrà la proiezione in anteprima del documentario “Posto Unico” firmato a quattro mani da Andrea Borgia e Mauro Piacentini prodotto da Pindarico e Mauzedao.

Il documentario tratteggia in maniera essenziale e mai pretenziosa, un affresco nostalgico di quello che è stato il cinematografo e la sua distribuzione nelle sale di proiezione napoletane. Partendo dalla figura centrale di un vecchio proiezionista e collezionista di pellicole e cinemabilia, il sig. Alberto Bruno, vero e proprio collante narrativo dell’opera, il film propone allo spettatore alcuni spunti di riflessione sui modi in cui il fenomeno della sala sia stato vissuto e si sia evoluto nel corso degli anni, fino a raccontarne la contemporaneità e le aspettative future.

L’evento si aprirà con una mostra che accoglierà alcune tra le locandine più rappresentative della storia del cinema napoletano, alla quale farà seguito un breve dibattito sulla natura della sala cinematografica e le sue future aspettative.

A conclusione della serata, alle 21.30, gli spettatori potranno gustare un classico della cinematografia italiana interamente dedicato all’amore per il cinematografo, “Nitrato d’argento”, pellicola del 1996 diretta dal rimpianto maestro del cinema italiano Marco Ferreri, troppo presto dimenticato.

Per informazioni ed acquisto biglietti

http://www.movieday.it/event/event_details?event_id=1346