Due donne e due Manhattan

di Gladis Alicia Pereyra -Anna. Mi chiamo Anna e vorrei prendere qualcosa di forte, ne ho bisogno, un Manhattan mi andrebbe bene-.
Ilaria chiamò il cameriere e ordinò due Manhattan, anche lei aveva bisogno di qualcosa di forte

Tutti i festival nazionali e internazionali

Un cineblog per aggiornare i lettori sui festival cinematografici nazionali e internazionali, grandi e piccoli, di genere e d’autore, ma anche le grandi manifestazioni ed eventi dedicati al cinema su grande schermo, proprio in un periodo di continua transizione della fruizione da schermi giganteschi a quelli piccolissimi di cellulari e tablet, dal cinema come evento sociale al consumo solitario in streaming.

“Sembra mio figlio”

L’ultima fatica di Costanza Quatriglio, reduce di una calorosa accoglienza del pubblico e della critica internazionale, all’ultimo Festival Internazionale del Film di Locarno approda nei cinema: “Sembra mio figlio”. Scritto con Doriana Leondeff e in collaborazione con Mohammad Jan Azad, dalla cui storia vera è tratto il documentario, anzi il docu-film. Una storia uguale e al tempo stesso diversa su profughi e rifugiati

“Lola + Jeremy”

Doveva uscire a ridosso (a novembre ) della presentazione nella sezione Panorama di Alice nella Città 2017 – la rassegna autonoma e indipendente della Festa del Cinema di Roma – la commedia francese “Lola + Jeremy” (titolo originale ‘Blockbuster’), scritto e diretto da July Hygreck. Sceneggiata con Tom Hygreck, la regista mette a frutto nella sua opera prima cinematografica tutta la sua esperienza

Il libro “Alice senza meraviglie” diventerà un film e si ripresenta a Firenze nell’Off de L’Eredità delle Donne

Dopo la straordinaria accoglienza di lettori e critica “Alice senza meraviglie” di Emanuela Mascherini pare abbia trovato il suo posto sul grande schermo. E’ stata infatti venduta l’opzione per il cinema del suo libro. Alla domanda su chi sarà Alice, Emanuela arrossisce e risponde: “Alice mi sa che mi somiglia molto… ho firmato anche come attrice.” Intanto il libro sarà ripresentato nel programma Off de L’Eredità delle Donne

“Bogside Story” 45 anni dopo il massacro

Il documentario “Bogside Story”, scritto e diretto da Rocco Forte, ci riporta un terribile e assurdo episodio storico da non dimenticare: il massacro di persone inermi (14 morti e altrettanti feriti), che marciavano pacificamente per i diritti civili, ad opera dell’esercito britannico per ‘sedare’, 45 anni fa, il 30 gennaio 1972. Un fatto gravissimo che provocò l’inizio di una vera e propria guerra civile