Tutti i festival nazionali e internazionali

Un cineblog per aggiornare i lettori sui festival cinematografici nazionali e internazionali, grandi e piccoli, di genere e d’autore, ma anche le grandi manifestazioni ed eventi dedicati al cinema su grande schermo, proprio in un periodo di continua transizione della fruizione da schermi giganteschi a quelli piccolissimi di cellulari e tablet, dal cinema come evento sociale al consumo solitario in streaming.

“Tutti lo sanno”

Melodramma familiare tinto di thriller scritto e diretto dall’iraniano Asghar Farhadi, il secondo girato in Europa, presentato in apertura al Festival di Cannes. Infatti il regista è autore dei premi Oscar e David di Donatello per il Miglior Film Straniero, su 8 riconoscimenti internazionali, “Una separazione” (2011); seguito da “Il passato” (2013)

“Sulle sue spalle”

Un documentario lucido e toccante, “Sulle sue spalle”, diretto, fotografato e montato da Alexandria Bombach, segue la storia di Nadia Murad, Premio Nobel per la Pace 2018. Nadia è una sopravvissuta: aveva appena 20 anni la notte del 3 agosto 2014, quando l’Isis attaccò Sinjar, la sua città natale, e sterminò la sua famiglia

Rossini – Liszt un’amicizia sotto i portici di Bologna

di Ivana Musiani
Facili gli incontri e le frequentazioni dei più illustri personaggi del diciannovesimo secolo in una città cosmopolita come Parigi, un po’ meno che questo potesse avvenire in una città, sia pur ricca di fermenti letterari e artistici, come Bologna.

Da Gennaio 2019 la nuova stagione de “La Grande Arte al Cinema”

Dopo aver portato nelle sale italiane oltre 500.000 spettatori nel corso del 2018 con il suo progetto originale ed esclusivo “La Grande Arte al Cinema”, per il 2019 Nexo Digital propone una nuova stagione di eventi cinematografici unici che faranno vivere sul grande schermo tutta la ricchezza delle mostre, degli artisti e dei musei

Lo spagnolo “Framed” di Marc Martinez Jordàn vince il 38° Fantafestival di Roma

Proclamati i vincitori della 38.a edizione del Fantafestival di Roma, diretta da Marcello Rossi e Luca Ruocco, che quest’anno ha avuto una grande affluenza di pubblico. A decretare i vincitori del Pipistrello d’oro, una giuria di esperti del settore composta dal regista Claudio Lattanzi, dalla giornalista e saggista Daniela Catelli e dal regista e attore Luca Vecchi